Da "92 minuti di applausi" a "batti lei", come il ragionier Fantozzi è entrato nelle nostre vite

Sul fatto che “La corazzata Potëmkin sia una cagata pazzesca” siamo tutti d’accordo, ormai. Se si deve parlare male di un film dal titolo esotico, se si deve fare una battuta su una pellicola super impegnata proposta dalla moglie del migliore amico che nessuno ha davvero voglia di vedere, si cita la corazzata Potëmkin e si cita Paolo Villaggio. Personaggio unico, artista poliedrico e in grado di segnare il nostro modo di vivere nella quotidianità. È entrato nella cultura popolare con frasi, battute e personaggi che hanno segnato tre generazioni. Quei "92 minuti di applausi" sono ormai un pezzo di storia della nostra lingua. Come dire "Chi ha fatto palo?", ogni volta che si è costretti a rinunciare a un evento particolarmente importante.



Si cita Paolo Villaggio anche e soprattutto quando si sbagliano apposta i congiuntivi, per sembrare impacciati e fuori luogo. I “vadi Fantozzi” e “dichi Fantozzi” della signorina Silvani sono diventati l’emblema di questo atteggiamento. Anche se il punto massimo si è toccato con la partita a tennis fra Fantozzi e Filini. “Che fa ragionere? Batti lei”.



"Bomba, chi vole la bomba quella bbbona", come dimenticare la leggendaria Coppa Cobram?




Fu a "Quelli della Domenica" invece che ci innamorammo per sempre del "Professor Kranz". Un prestigiatore tedesco, o meglio “tetesko di Germania”, diventato il modello da seguire per ogni presa in giro ai tedeschi.

Ognuno di noi in questi anni ha vestito almeno una volta i panni di Paolo Villaggio. È stato un onore poterlo vivere e l'unica consolazione in un momento così triste, è sapere che da stasera per almeno una settimana, trasmetteranno a ruota i suoi capolavori. Grazie Paolo!

Condividi articolo

Se questo articolo "Agghiacciande" ti piace e vuoi che i tuoi amici ne condividano l'ignoranza, usa i tuoi social per diffonderlo e continua a segurci sul sito www.gliautogol.it


Tag:

Calcio
105 AUTOGOL
Ascolta
il Podcast

TUTTI I NOSTRI EVENTI